• Terra
  • Acqua
  • Sole
  • Aria
  • Territorio
  • Energia
  • Ambiente Efficienza Energetica

Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile


Il patto dei Sindaci è la prima iniziativa pensata dalla Commissione Europea per coinvolgere direttamente i governi locali e i cittadini nella lotta contro il riscaldamento globale.

Tutti i firmatari del Patto dei Sindaci prendono l'impegno volontario e unilaterale di andare oltre gli obiettivi dell'UE in termini di riduzioni delle emissioni di CO2. Per raggiungere questo obiettivo i governi locali si impegnano a :

  • Preparare in Inventario Base delle Emissioni;
  • Presentare un Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (PAES), approvato dal Consiglio Comunale entro l'anno successivo all'adesione ufficiale al Patto dei Sindaci, e includere concrete misure per ridurre le emissioni almeno del 20% entro il 2020;
  • Pubblicare regolarmente - ogni 2 anni dopo la presentazione del Piano - un rapporto sull'attuazione approvato dal Consiglio Comunale che indica il grado di realizzazione delle azioni chiave e i risultati intermedi.

A21 assiste gli Enti Locali (comuni, province, regioni) nella realizzazione dei Piani Energetici incentrati sulla riduzione delle emissioni climalteranti in atmosfera attraverso la riduzione dei consumi finali di energia e lo sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili.

La metodologia utilizzata è coerente con i modelli codificati dal recente Patto dei Sindaci:

  • analisi del territorio e della domanda di energia;
  • quantificazione e analisi dei consumi finali e dell'offerta energetica locale;
  • bilancio e scenari di evoluzione delle emissioni di gas serra;
  • definizione dei target di riduzione;
  • coinvolgimento degli attori locali;
  • avvio di progetti pilota;
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

Archivio News